A partire da quest’anno sarà interrotta l’alternanza fra nord, centro e sud per quanto riguarda la sede dell’Italian Championship. In questo modo si potrà iniziare a valutare e realizzare ogni anno la proposta migliore.

Per poter raggiungere questo obiettivo le cose funzioneranno così:

  • Chiunque potrà proporre un progetto organizzativo per l’Italian Championship; questo deve essere inviato entro la data stabilita in modo da poter essere valutato.
  • Al termine del periodo di candidatura dei progetti, tutti quelli consegnati verranno resi pubblici.
  • Ogni anno verrà creata una commissione che avrà il compito di valutare tutte le proposte inviate e scegliere quindi la migliore possibile per il campionato italiano.
  • Al termine del periodo di valutazione, la commissione sceglierà il progetto migliore che sarà quindi realizzato.

Commissioni

  1. Una commissione sarà composta da 6 membri.
  2. I componenti della commissione dovranno essere cuber esperti che frequentino l’ambiente di gare da almeno due anni o persone con precedenti esperienze organizzative.
  3. Tre dei sei membri della commissione saranno Delegati WCA.
  4. Tre dei sei membri della commissione saranno scelti dalla community, previa candidatura.
  5. Per i membri del team non sarà possibile presentare un progetto di organizzazione e in caso fossero interessati a farlo, dovranno lasciare la commissione ed essere sostituiti.
  6. Per il primo anno (Campionato Italiano 2017) i membri della commissione saranno tutti scelti dai Delegati WCA.

Progetto

  1. Il progetto necessita di un team organizzativo composto da una o più persone.
  2. L’organizzazione della competizione spetterà agli organizzatori, i quali saranno supportati da tutti i Delegati WCA.
  3. La scelta della data e del numero di giorni della competizione spetta all’organizzatore.
  4. La scelta della location e del numero limite di partecipanti spetta all’organizzatore. La proposta dovrà contenere una descrizione della location.
  5. L’organizzatore dovrà fornire un prospetto delle spese previste per la competizione.
  6. I costi di iscrizione saranno scelti dall’organizzatore in base ai costi di affitto della sala e al costo di eventuali spese extra (gadget, t-shirt, welcome bag, ecc…).
  7. Per l’Italian Championship non è previsto il pagamento di alcuna tassa di affitto per le postazioni, ma il profitto della gara finirà interamente nelle casse di CubingItaly e sarà utilizzato per finanziare le competizioni future.
  8. La proposta del progetto dovrà contenere informazioni riguardo i collegamenti che permettono di raggiungere la città scelta.
  9. La proposta del progetto dovrà contenere informazioni riguardo eventuali/possibili convenzioni con hotel.
  10. La proposta del progetto dovrà contenere informazioni riguardo la realizzazione del sito web.
  11. Eventuali richieste, informazioni aggiuntive o domande rilevanti per l’organizzazione della competizione dovranno essere inviate insieme alla candidatura.
  12. L'elenco completo delle informazioni e dei dettagli da fornire alla commissione sarà fornito dalla stessa

Bando per il campionato italiano 2017

  1. Il periodo di candidatura per il campionato italiano 2017 aprirà domenica 12 Febbraio 2017.
  2. Il periodo di candidatura per il campionato italiano 2017 chiuderà mercoledì 5 Aprile 2017.
  3. Per potersi candidare è necessario compilare questo form Google il prima possibile.
  4. La commissione contatterà chiunque invierà il form in modo da accordarsi per la sottomissione delle informazioni dettagliate del progetto.
  5. I progetti inviati saranno resi pubblici giovedì 6 Aprile 2017.
  6. La commissione dovrà valutare i progetti entro il 30 Aprile 2017.
  7. L’ufficializzazione avverrà il prima possibile dalla scelta della commissione.
  8. Membri della commissione 2017:
    1. Gianluca Placenti
    2. Matteo Colombo
    3. Matteo Provasi
    4. Edoardo Annesi
    5. Paolo Moriello
    6. Tommaso Zoffoli
error